ANTEPRIMA: The Herem Saga #3 (Templare) – parte 3

Il corpo di Mitkentalk era ancora lì. Non ci si poteva avvicinare e l’intera area era stata messa in quarantena per permettere alle squadre mediche e scientifiche di svolgere le loro analisi. Per ora però sembrava trattarsi in tutto e per tutto di “morte naturale”: il suo cuore aveva semplicemente cessato di battere all’improvviso e di conseguenza il cervello si era spento, e a nulla erano valsi i tentativi dei soccorritori, sia robotici che umani, di rianimarlo.

ANTEPRIMA: The Herem Saga #3 (Templare) – parte 2

«Portavoce Hessire!» salutò il Primo Oratore della FSU con un formale inchino. La seduta era stata aggiornata, il Senato aveva eletto il proprio presidente temporaneo e votato la fiducia e i pieni poteri al Consiglio Reggente: tutto era andato come doveva andare, c’era solo voluta un’enorme quantità di tempo per arrivarci. «Vi trovo incantevole come sempre.»